La Cooperativa alogo-web-piccologricola “Le Georgiche” di Marano Principato nell’Arcidiocesi di Cosenza-Bisignano, nasce dalla volontà di sette giovani da sempre attivi nella Parrocchia, nei movimenti e nelle associazioni giovanili. Creare lavoro e valorizzare le risorse del nostro territorio, sottrarre i terreni e le colture tipiche delle serre Cosentine dall’abbandono e dall’incuria, questi i nostri obiettivi. Un vero e proprio progetto di riqualificazione agricola sostenuto anche dall’amore e la passione per la nostra terra e dal sogno di vederla risorgere nell’antica bellezza delle sue colline, nello splendore della sua millenaria vocazione contadina e artigianale.

I soci della cooperativa

Ci stiamo muovendo con estrema sollecitudine e decisione e la fiducia che riscontriamo nelle persone che ci hanno fornito i terreni da curare nell’intero arco delle serre cosentine, è anche frutto della scuola del vangelo ai cui valori ci ispiriamo e ci richiamiamo continuamente.


Il settore agricolo a nostro avviso è il settore che oggi, nelle nostre zone, può dare maggiori sbocchi occupazionali e, comunque, quello che coinvolge di più gli stakeholder, o portatori di interesse, che rappresentano le “parti interessate” direttamente e indirettamente all’attività della cooperativa.
 
 
Si tratta di tutte le parti, interne ed esterne, portatrici di legittimi interessi nell’impresa, ossia:
  • proprietari;
  • dipendenti/addetti/coadiuvanti familiari;
  • clienti a monte e a valle;
  • territorio/comunità locale/ambiente/istituzioni ecclesiastiche (investitori, istituzioni pubbliche e private, mondo imprenditoriale locale, residenti, comunità, parrocchia, diocesi).
Il nostro progetto comprende:

La produzione:

  • frutta e ortaggi all’aperto e in serra,
  • l’olivicoltura;
  • produzione di fichi;
  • produzione di castagne;
La relativa trasformazione

La vendita diretta


inoltre
  • l’allevamento delle api;
  • l’allevamento di avicoli, conigli e suini;
  • trasformazione delle carni in salumi tipici e genuini.
  • anche il lavoro conto terzi,
I servizi:
  • il ripristino delle aree verdi;
  • la pulizia dei terreni agricoli;
  • la regimazione di acque bianche e irrigue;
  • il giardinaggio;
  • il ripopolamento boschivo;
  • la cura del sottobosco;
inoltre
  • la formazione dei giovani;
  • la sensibilizzazione del rispetto dell’ambiente;
  • l’offerta di percorsi turistici rurali.
Le nostre produzioni saranno diversificate, così come succede da secoli, secondo la nostra filosofia di innovare la tradizione fornendo qualità.

Ci crediamo e siamo contenti dell’opportunità che abbiamo raccolto, di fare da apri pista perché altri giovani si impegnino in questo senso nella consapevolezza di dover lavorare comunque con il sostegno di tutti e con l’onestà che ereditiamo dai nostri padri...
 

I soci della Cooperativa

  • IMPRENDITORE AGRICOLO: Paolo Sessa
  • Francesco Trozzo
  • Andrea Salerno
  • Mario Porcaro
  • Giuseppe Salerno
  • Fabio Giardino